TR-1 GLOCK CROCODILE IN ALLUMINIO ERGAL CNC

Il Primo grilletto in Alluminio ERGAL CNC completamente regolabile con Galvanizzazione antigraffio Militare e scritta TR-1 pigmentata a laser  di colore rosso.



COMPLETAMENTE REGOLABILE

Il settaggio del peso di scatto e del riaggancio del grilletto potrai regolarli Tu:


L'utente finale potrà regolare e settare il suo scatto in base alle sue preferenze grazie alla vite anteriore posta sulla parete frontale del grilletto e sulla parte posteriore dell'ejector.


Tutti i kit  di scatto vengono forniti di scatola a tenuta stagna, Patch ufficiale in pvc, interni preformati e brugola di regolazione. 



ERGAL CNC Mil-Spec


Creato in Ergal aeroanutico con un ottima resistenza meccanica, fresato in CNC dal pieno con rivestimento galvanico di tipo militare antigraffio e anti ruggine e scritta TR-1 pigmentata in rosso a laser (lavorazione unica nel suo genere). 

 

All GEN


Disponibile per le Glock Gen 3, Gen 4 e Gen 5, comprese le glock 42/43/48 e versioni X con sicura Rosso fuoco o nera opaca.


Collaudato dai migliori Tiratori Sportivi di fama mondiale. 



Progetto - Sviluppo - Collaudo

Ci sono voluti ben due anni di progettazione e sviluppo per creare la forma finale del Crocodile e garantire delle Performance che nessun'altro grilletto in alluminio avrebbe potuto dare. 

I primi Collaudi e Torture Test con gli esemplari in lavorazione. (in foto)



 

Nelle sagge mani di Giovanni Di Giulio, uno dei collaudatori ufficiali: Istruttore esemplare di tiro operativo della GDF di Orvieto e grande Tiratore Sportivo di fama Mondiale. In foto:  montato su una glock 34 di 4^ Generazione durante le sperimentazioni.



Caratteristiche Meccaniche ed Estetiche

Si presenta con galvanizzazione di tipo militare nera opaca antigraffio Mil-Spec. Simile ai suoi predecessori, il Crocodile, presenta oggi un nuovo upgrade; Una serie di zigrinature nella parte frontale, che aiuta  a capire meglio la posizione della falange distale sul grilletto. La smussatura laterale fa accomodare il dito dando una sensazione di morbidezza durante la trazione e di sgancio del percussore , inoltre, data la posizione obliqua che si viene a creare durante l'appoggio, permette al tiratore di trazionare il grilletto in modo lineare e corretto. La "fossetta", nella parte finale, funge da confine di percezione di posizionamento della falange e della disattivazione della sicura del grilletto. La scritta TR-1 laterale è fatta a pigmentazione laser permanente e presenta una vite di regolazione anteriore per regolare la precorsa iniziale.



Galleria Fotografica